Fra tradizione e innovazione

La Strada della Ceramica attraversa un vasto territorio alle porte di Firenze. Partendo da Montelupo Fiorentino, importante centro di produzione della maiolica per la città di Firenze tra il 1400 e il 1530, si ha modo di intraprendere un viaggio che vi porterà dentro la storia di questi luoghi strettamente legati alla lavorazione e al commercio della Ceramica.

Cosa fare

Scopri tutti gli
itinerari della ceramica

Un itinerario suggestivo articolato in sei percorsi: uno nel Centro Storico di Montelupo e cinque che dal centro conducono verso i Comuni limitrofi.

Elenco delle botteghe della ceramica

Organizza
la tua visita

A Montelupo

Cosa fare a Montelupo

INCONTRI, CONFERENZE, LABORATORI E CONCERTI, SUL TERRITORIO DI MONTELUPO E DINTORNI

Le nostre proposte

Tutto il meglio delle iniziative a Montelupo e dintorni
Locandina Rifiuti Zero Ercolini MMAB 19 settembre
Rifiuti Zero: Ercolini presenta il suo libro al MMAB

Giovedì 19 settembre dalle ore 19.30 un aperitivo a km zero accoglierà gli avventori del MMAB. Alle 21.15 ci sarà la presentazionedel libro “Rifiuti zero” con l’autore, Rossano Ercolini.

Locandina Swing in MMAB 12 settembre 2019
Swing in MMAB: ballo e musica dal vivo

Alle 19.30 al MMAB si potrà degustare un aperitivo sfizioso a tema con la serata. Suoneranno dal vivo i Tea for three (quartetto composto da chitarra, sax, percussioni, voce e contrabbasso), mentre si esibiranno i ballerini della scuola Lindy Hop in Florence. Il tutto all’insegna dello swing!

Locandina Di-versoriente
Di-versoriente: il Giappone al MMAB

Si parla di Giappone al MMAB: dalla mostra fotografica di Andrea Lippi, passando per il cibo e fino ad arrivare alle danze tradizionali, tutto parla dell’estremo oriente e della sua cultura.

Madonna della Neve
Looking for Leonardo | trekking sulle orme del genio

Un trekking insolito, da Malmantile fino al centro di Montelupo, per scoprire le origini dell’affresco della Madonna della Neve.

La ceramica di montelupo

la scuola di ceramica

La Scuola comprende un laboratorio altamente attrezzato in grado di ospitare 15 tornianti e oltre 20 pittori, un aula di disegno, aule didattiche adatte alle proiezioni audiovisive e in una sala espositiva dei lavori prodotti. Inoltre organizza visite guidate didattiche e dimostrative per scuole e privati, riuscendo così a soddisfare anche le curiosità di hobbisti e turisti.