Turismo

La città

Da secoli al lavoro per produrre capolavori

Montelupo Fiorentino è collocata a pochi chilometri dal capoluogo toscano e per la sua particolare storia è un luogo che incarna molti dei tratti tipici della “toscanità”: l’amore per l’arte, l’artigianato di qualità, lo spirito imprenditoriale delle famiglie, ma anche i paesaggi suggestivi, la passione per la buona tavola e un innato spirito di accoglienza.
Situata su un colle, alla confluenza fra il torrente Pesa ed il fiume Arno, la città di Montelupo deve la sua fortuna alla particolare collocazione geografica. Alcuni ritrovamenti (oggi esposti al Museo Archeologico) attestano che il territorio era abitato fin da epoche preistoriche, poi dagli Etruschi, dai Romani (sul territorio si trova la Villa Romana del Vergigno, una delle poche di tutta la Toscana interamente ricostruita nel suo perimetro e datata intorno al I sec a. C.).

Ospitalità

Ti aiutiamo a organizzare
la tua visita a montelupo

La nostra proposta a Montelupo Fiorentino per il vostro soggiorno, nel centro storico e nei dintorni. Alla scoperta dei sapori tipici della Toscana.

Cosa fare a Montelupo

Scopri ora il
calendario eventi

INCONTRI, CONFERENZE, LABORATORI E CONCERTI, SUL TERRITORIO DI MONTELUPO E DINTORNI

Le nostre proposte

Tutto il meglio delle iniziative a Montelupo e dintorni, selezionate dalla nostra redazione.

Locandina Evento
L’ingegnere della NASA Nagin Cox a Montelupo

Sabato 12 ottobre, alle ore 15:30 presso l’Osservatorio Astronomico Beppe Forti di Montelupo Fiorentino si terrà la conferenza di Nagin Cox, ingegnere Capo della NASA-JPL, responsabile della missione che ha portato i robot della NASA su Marte e del progetto che ha dato vita a Keplero, un enorme telescopio spaziale orbitante intorno al Sole.

Presentazione libro “Marcovaldo Punk” di Pilade Cantini

Al MMAB torna la presentazione di un libro autobiografico amaro e ironico. La presentazione sarà accompagnata da canti popolari eseguiti da Teresa Vieri. A seguire un aperitivo con piatti citati nel libro.

Mostra “Un Motivo Costante” di Anna Capolupo

Una mostra sul concetto di abbandono, sul paesaggio urbano e sull’accumulazione. I suoi quadri e le sue installazioni sono popolate di scarti, scorie e residui.

atelier Marco Bagnoli
Visita all’atelier Marco Bagnoli

atelier Marco Bagnoli visite guidate a cura della Pro Loco.